21 gennaio 2021

...

Tutti gli studenti, insegnanti e personale scolastico Ata, a partire da oggi, potranno recarsi, come preannunciato, nei punti già operativi sul territorio regionale dello screening “Marche Sicure” per effettuare i tamponi rapidi prima e durante il rientro in presenza nelle scuole superiori. Lo rende noto l’assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini.


...

Altri due decessi alla casa di riposo Gervasi di Porto Recanati. Nella giornata di martedì sono morte due donne che erano risultate positive al covid-19: una era stata spostata al Covid Hospital di Civitanova, l’altra era invece ancora in sede. Salgono così a 6 i decessi registrati nella struttura da quando, qualche settimana fa, è esploso il focolaio di coronavirus.


...

Dal 21 gennaio e per sei mesi, nei punti vendita Oasi, Tigre, Tigre Amico del Gruppo Gabrielli sarà possibile sostenere il FAI, grazie ad una raccolta fondi che prevede la donazione al Fondo Ambiente Italiano di otto centesimi per ogni prodotto della Linea “Fatti Buoni” acquistato, un riferimento anche al simbolo dell’infinito, che può essere accostato alla forma obliqua del numero otto.


...

Inizia con una grande partecipazione lo screening di massa di Recanati. Martedì si è chiusa la prima giornata di tamponi al campo di calcio a 5 e le presenze hanno sfiorato quota 2 mila, quasi il doppio rispetto alle medie registratesi la scorsa settimana a Civitanova. I tamponi eseguiti sono stati, per la precisione, 1.987, con 9 positivi rilevati.



20 gennaio 2021

...

«I territori hanno dato un’ottima risposta ed ho riscontrato molta soddisfazione nei cittadini per l’organizzazione dello screening, dobbiamo essere orgogliosi di questo. È chiaramente anche una prova generale per le prossime fasi di vaccinazione». Sono state queste le parole pronunciate dal consigliere regionale Elena Leonardi che nella mattinata di oggi era presente presso il centro polisportivo di Recanati in via Aldo Moro.


19 gennaio 2021



16 gennaio 2021

...

Mi dispiace dovervi comunicare che da domenica saremo in zona arancione e lo resteremo per almeno due settimane. Temo che anche la terza sia da mettere in preventivo ma attendiamo l’evolversi delle cose. La situazione è praticamente simile alla scorsa settimana, anzi i rilevamenti della settimana in corso sono in miglioramento, ma così è stabilito nel nuovo Dpcm.



15 gennaio 2021

...

Nei giorni dell’11-12 e 13 gennaio, la Questura di Macerata ha predisposto servizi di prevenzione e di controllo del territorio nella zona di Porto Recanati con l’impiego di 15 pattuglie della Polizia di Stato alcune delle quali appartenenti al Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, inviate su richiesta del questore Trombadore dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza di Roma proprio per supportare le unità territoriali.



14 gennaio 2021

...

«Sta arrivando in queste ore il personale sanitario militare da assegnare alle Rsa e alle Case di riposo marchigiane come da mia richiesta». Lo comunica con soddisfazione l’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini, che ringrazia la sanità della marina militare per la preziosa collaborazione e il costante aiuto offerto alla comunità marchigiana nel fronteggiare le situazioni di emergenza Covid.




13 gennaio 2021

...

Mesi di richieste piovute da più parti, ma finalmente la Regione rende disponibili a tutti i dati del contagio da covid-19 Comune per Comune. Se fino ai giorni scorsi ci si è affidati alla benevolenza dei sindaci, che solo saltuariamente hanno diffuso i dati del contagio relativi al proprio territorio, ora dal sito della Regione è possibile controllare liberamente i numeri di positivi e isolamenti fiduciari.



...

Diminuiscono gli infortuni sul lavoro nelle Marche ma aumentano i morti. E’ quanto emerge dai dati dell’Inail elaborati dalla Cgil Marche. Da gennaio a novembre 2020, sono stati denunciati 14.153 infortuni, 3.369 in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-19,2%). Un decremento molto importante determinato dai fermi produttivi e delle attività economiche avvenuti a causa del Covid.


12 gennaio 2021




...

La segnalazione del guasto all’ascensore di viale Cesare Battisti è arrivata tramite i corretti canali di comunicazione agli uffici competenti durante il periodo delle festività natalizie. Purtroppo per il ripristino è necessario un pezzo di ricambio che è stato prontamente ordinato, ma la cui consegna è ritardata dalle chiusure della ditta fornitrice proprio per via delle giornate festive.



11 gennaio 2021

...

Da martedì 19 gennaio partirà a Recanati lo screening della popolazione sul covid-19, in collaborazione con gli operatori dell’Area Vasta 3, presso l'impianto sportivo di calcio a 5 in viale Aldo Moro, nei pressi dello stadio “Nicola Tubaldi”, grazie alla disponibilità del presidente della società, Graziano Bravi.


10 gennaio 2021

...

Il contagio da covid-19 è ripartito, ora è una certezza. Dopo le avvisaglie delle scorse settimane, a Porto Recanati il trend di crescita si è consolidato: dall’ultimo aggiornamento fornito dal sindaco Roberto Mozzicafreddo, i positivi in città sono saliti a quota 104, otto in più rispetto ai 96 del report di cinque giorni addietro. Tre di questi sono ricoverati, mentre altre 26 persone sono in isolamento precauzionale (erano 27 lunedì).


9 gennaio 2021


8 gennaio 2021


...

La giunta guidata dal sindaco Antonio Bravi approva il nuovo piano particolareggiato del centro storico. Un nuovo strumento urbanistico, con correttivi edilizi, per migliorare la qualità della vita dei cittadini e che si riallaccia al piano originario relativamente all’indagine storico-urbanistica riprendendo gli indirizzi, anche metodologi, degli ultimi 40 anni finalizzati alla conservazione e rivitalizzazione del centro storico.



7 gennaio 2021




6 gennaio 2021


5 gennaio 2021

...

La giunta regionale si è confrontata lunedì pomeriggio in merito all’andamento epidemiologico nelle Marche e anche a seguito della concertazione avuta dall’assessore all’istruzione con il mondo della scuola, ha deciso di far proseguire la didattica a distanza per le scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, al 100% fino al 31 gennaio.