Recanati: iniziate le seconde somministrazioni di vaccino anti covid-19 a casa di riposo e rsa

1' di lettura 19/02/2021 - Sono iniziate ieri le operazioni per le somministrazioni della seconda dose delle vaccinazione contro il covid-19 con il vaccino della casa farmaceutica Moderna agli ospiti della casa di riposo e della residenza sanitaria assistenziale di Recanati.

Il personale sanitario impiegato nell’attività, composto da sei medici di base Vitali, Giorgetti, Mariani, Moretti e Massaccesi, è lo stesso staff che ha effettuato la prima somministrazione del vaccino agli ospiti delle strutture il 21 gennaio scorso. «Ognuno di noi ha vaccinato gli stessi ospiti ai quali avevamo fatto la prima iniezione, verificando anche il loro stato di salute – ha spiegato Antonella Mariani, consigliera comunale con delega alla Sanità – ad oggi non sono state rilevate reazioni negative sia alla prima che alla seconda inoculazione».

Parallelamente sono iniziate anche le procedure di somministrazione della prima dose del vaccino anti covid-19 della ditta Pfizer-Bionthec per gli ospiti entrati recentemente nelle strutture.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2021 alle 16:13 sul giornale del 20 febbraio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOWb





logoEV
logoEV