Porto Recanati: era stato condannato a 7 anni di carcere, 32enne arrestato a Massa

1' di lettura 13/03/2021 - È stato fermato e tradotto in carcere a Massa, in Toscana, un 32enne di Porto Recanati. Era ricercato per una condanna a 7 anni.

L’uomo, con vari precedenti alle spalle per sequestro di persona e rapina, è stato controllato nell’ambito dei servizi in borghese svolti dalle pattuglie della Radiomobile apuana, mentre viaggiava in centro città a bordo della sua auto, che risultava essere stata segnalata per la ricerca del latitante. Una volta verificata la sua identità, l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

L’uomo era stato condannato dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’appello di Perugia, per una condanna a 7 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2021 alle 09:25 sul giornale del 15 marzo 2021 - 200 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bSoO





logoEV
logoEV