Vaccini per i 70enni, piattaforma in crash, Storti: "raccolte 10 mila prenotazioni, in contatto con Poste per risolvere i problemi"

1' di lettura 29/03/2021 - Da questa mattina i marchigiani di età compresa tra 70 e 79 anni possono prenotarsi attraverso il portale di Poste italiane o tramite il numero verde 800.00.99.66. È stato subito un boom di prenotazioni ma non sono mancati I disagi ed i disservizi.

«Tantissime prenotazioni – spiega all’agenzia Dire la direttrice generale dell'Asur Nadia Storti – in poche ora siamo andati sopra le 10 mila, ma poi c’è stato un blocco dalla piattaforma online che è andata in crash. Un problema di cui abbiamo informato Poste italiane. Contiamo venga riattivato a breve».

Anche il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd) segnala numerosi disservizi. «Per la prenotazione per il vaccino per la fascia d'età 70-79 anni non tutto sta funzionando – spiega Biancani – molti cittadini si sono trovati di fronte a questo messaggio: “i codici inseriti non sono corretti o non corrispondono a una persona appartenente ad una categoria avente priorità nella fase corrente del Piano vaccinale”. Ho provato ad informarmi e mi hanno detto di riprovare i prossimi giorni. Speriamo che il disservizio si risolva presto».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 16:37 sul giornale del 30 marzo 2021 - 116 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU1i





logoEV
logoEV