Porto Recanati: un albero per celebrare la collaborazione tra la scuola serale per adulti e la media Medi

2' di lettura 05/06/2021 - A conclusione di quest’anno scolastico il Cpia – Scuola serale statale per adulti di Porto Recanati ha organizzato in collaborazione con la scuola secondaria di I grado Medi, con cui condivide la sede, una piccola cerimonia di “donazione” di una pianta e la sua messa a dimora nell’Aula Verde retrostante la scuola progettata qualche anno fa dalla professoressa Pennesi.

Negli ultimi mesi infatti i docenti e i ragazzi del Cpia hanno scoperto questo bellissimo spazio ideale per lezioni all’ aria aperta, soprattutto in primavera quando le piante in fiore danno veramente spettacolo. In tempi di pandemia come quelli che stiamo vivendo è un privilegio avere uno spazio verde come questo in cui poter tenere lezioni covid-free immersi nella natura. Per questo il Cpia ha deciso di arricchire questo giardino botanico aggiungendo un sorbo montano nell’area del frutteto e di organizzare una piccola cerimonia per la messa a dimora.

I ragazzi hanno preparato degli inviti che sono stati spediti al sindaco di Porto Recanati e a tutti quelli che a vario titolo hanno collaborato con la nostra scuola. Nel frattempo è partita la ricerca della pianta presso i Vivai della Forestale e la progettazione/costruzione della tabella illustrativa da mettere poi accanto all’alberello. Insomma, un gran lavoro ripagato da una notevole adesione, inaspettata e molto gradita. I ragazzi, i docenti e la dirigente ringraziano davvero tutti gli intervenuti di cuore per la partecipazione che è la dimostrazione che la bellezza è nelle piccole cose.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2021 alle 13:31 sul giornale del 07 giugno 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5XJ





logoEV
logoEV