Recanati: premi e precedenze ai lavoratori somministrati nelle assunzioni, accordo Cgil-Fratelli Guzzini

2' di lettura 10/08/2021 - E’ stato firmato il 12 luglio scorso il primo accordo integrativo di sito per tutti i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, diretti e in somministrazione, impiegati nell’appalto della ditta Integra Srl, all’interno dell’azienda Fratelli Guzzini di Recanati.

Le novità più rilevanti di questo accordo integrativo, che ha visto impegnate in una lunga ed articolata trattativa i rappresentanti dei lavoratori e le sindacaliste di ben tre categorie sindacali, Filcams-Cgil, Nidil-Cgil e Filctem-Cgil di Macerata, è l’aver posto tutti i lavoratori (diretti e in somministrazione, con diversi contratti nazionali applicati) sullo stesso piano, superando le discriminazioni generate dalle diverse tipologie di assunzioni possibili e dal complesso mondo degli appalti.

Il contratto, che ha decorrenza dall’1 giugno 2021 al 31 dicembre 2022, è stato votato all’unanimità dai lavoratori che si vedranno riconosciuti un premio fisso mensile a cui si aggiunge un premio variabile ad obiettivi e un riconoscimento a fine anno 2021 a titolo di welfare aziendale. Inoltre, la Integra Srl con la sottoscrizione dell’accordo si è impegnata ad applicare il diritto di precedenza per i lavoratori somministrati per eventuali assunzioni dirette, ha aderito formalmente all’accordo territoriale contro la violenza sulle donne e ha sottoscritto l’impegno alla lotta al dumping contrattuale, sostenendo l’applicazione dei contratti collettivi nazionali sottoscritti dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative.

In una condizione lavorativa come quella che si sta vivendo in questo momento, questo accordo rappresenta un primo passo che segna la strada dell’inclusività di tutti i lavoratori all’interno degli accordi sindacali aziendali, uno degli obiettivi più importanti che guiderà anche in futuro la nostra azione sindacale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it


Nidil Cgil Macerata
Filcams Cgil Macerata
Fictem Cgil Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2021 alle 11:06 sul giornale del 11 agosto 2021 - 162 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cec6





logoEV
logoEV