Porto Recanati: incidente lungo la Statale, morto un motociclista mentre si recava a soccorrere un collega

1' di lettura 03/09/2021 - Tragico schianto lungo la Statale Adriatica. Intorno alle 10.45 un motociclista, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, ha perso la vita schiantandosi frontalmente contro un'auto nei pressi dell’incrocio con la strada che sale verso Castelfidardo.

La vittima è un uomo di 35 anni di Camerano (AN), Antonio Cariello, guardia giurata, sposato con due figli. Stava raggiungendo un collega che era rimasto a piedi con la sua auto quando, nei pressi dello stabilimento di Effetto Luce, si è schiantato frontalmente contro una vettura che sta transitando in direzione sud. Dopo l'impatto, la vettura ha sbandato finendo per intraversarsi e colpendo altre due vetture che sopraggiungenvano anche loro in direzione sud. Oltre all'uomo che ha perso la vita, altre due persone sono rimaste ferite in maniera grave, entrambe trasportate all'ospedale Torrette di Ancona.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2021 alle 15:10 sul giornale del 04 settembre 2021 - 635 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto recanati, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chvB





logoEV
logoEV