Recanati: iniziative condivise tra pubblico e privato, siglato il "Patto per la cultura"

3' di lettura 05/01/2022 - Nasce nella città dell’Infinito il “Patto della Cultura”, un patto tra il Comune e i cittadini per condividere le iniziative di arte, cultura e spettacolo, con il supporto e il beneficio fiscale dell’Art bonus quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Con l’obiettivo di aiutare la crescita culturale della comunità recanatese a partire dalle bambine e dai bambini fino ad arrivare alla fascia più adulta, il progetto permetterà di rafforzare ancora di più i rapporti di collaborazione tra pubblico e privato uniti dal sentimento di appartenenza alla storia e alla cultura cittadina.

Secondo questo modello partecipativo, prende vita un modello culturale i cui obiettivi strategici si sviluppano con palinsesti annuali che coinvolgono l’insieme degli spazi culturali della città, dal teatro Persiani al Polo Bibliotecario “Bonacci Brunamonti”, al Museo di Villa Colloredo Mels, al Museo della Musica, alla Scuola Civica di Musica “B. Gigli” e dei soggetti che collaborano con il Comune, a partire dall’Amat, in veste di ente promotore dell’art bonus fino a tutte le Associazioni che lavorano nel territorio.

Il percorso avviato con questo progetto è per sua definizione aperto e partecipativo nei confronti della comunità volto allo sviluppo dell’arte e della cultura recanatese, investire tempo, risorse e attività in cultura significa investire nella crescita economico-sociale della città attraverso il concorso di forze e di energie unite nella partecipazione attiva comune.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

348.7699158

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2022 alle 15:07 sul giornale del 06 gennaio 2022 - 131 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDAI





logoEV