Recanati: è morto il brigadiere Francesco Perniola, per 30 anni al servizio della città

3' di lettura 20/03/2022 - Questa mattina è deceduto presso la sua abitazione in Recanati, al termine di un lungo periodo di malattia che non gli ha lasciato scampo, il Brigadiere Capo Qualifica Speciale Giovanni Francesco Perniola, già effettivo presso la Stazione Carabinieri di Recanati, reparto dove ha prestato servizio per oltre 30 anni.

Nato a Sant’Eramo in Colle nel 1965, si è arruolato quale allievo carabiniere nel dicembre del 1986 e, al termine del corso di formazione, è stato assegnato dapprima alla Stazione Carabinieri di Reggio Calabria Principale, ove è rimasto fino al febbraio del 1992, quando è stato trasferito presso la Stazione Carabinieri di Recanati, luogo dove ha lavorato senza soluzione di continuità ed ha stabilmente vissuto con la moglie Rosa ed i due figli Michele Mirco e Stefano, rispettivamente di trenta e ventiquattro anni.

Sovrintendente di preclare qualità morali e militari, si è fatto subito apprezzare dalla comunità recanatese per le sue spiccate doti umane, sempre pronto e disponibile alla causa comune, costituiva sicuro punto di riferimento per la cittadinanza ed i suoi colleghi, ha sempre lavorato con grande professionalità, competenza, dedizione e slancio, il suo innato intuito investigativo gli ha consentito di ottenere nella carriera anche due encomi per il suo determinante contributo fornito a complesse ed articolate indagini relative a fatti delittuosi che hanno interessato il territorio maceratese negli anni 2013 e 2019.

Le esequie avranno luogo domani 21 marzo 2022 alle ore 15.30 presso il Duomo di Recanati.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

376.0316331

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino


da Comando dei Carabinieri
Compagnia di Civitanova Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2022 alle 17:48 sul giornale del 21 marzo 2022 - 336 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova marche, carabineri civitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTC2





logoEV
logoEV