Recanati: un manoscritto inedito di Giacomo Leopardi rinvenuto alla Biblioteca Nazionale di Napoli

3' di lettura 02/05/2022 - Sorpresa al Fondo leopardiano custodito all’interno della Biblioteca nazionale di Napoli. Gli studiosi Marcello Andria e Paola Zito hanno infatti rinvenuto un manoscritto, databile intorno al 1814 e attribuibile a Giacomo Leopardi, passato per anni inosservato all’interno del grande collezione custodita all’interno della struttura partenopea.

Si tratta di un quadernino di quattro mezzi fogli, ripiegati nel mezzo in modo da ottenere otto facciate, recanti una lunga e fitta lista alfabetica di autori antichi e tardo antichi (circa 160 i lemmi), ciascuno dei quali seguito da una serie di riferimenti numerici (oltre 550 nel complesso). Uno scritto del Leopardi 16enne dal quale traspare lo studio per gli autori classici, con una particolare predilezione per l’imperatore e filosofo romano Giuliano L’Apostata. Non una vera e propria opera, insomma, ma più delle carte di lavoro risalenti al periodo dello “studio matto e disperatissimo” che l’adolescente Giacomo portava avanti nel suo studio recanatese.

Su questa scoperta i due studiosi hanno scritto un volume "Leopardi e Giuliano imperatore. Un appunto inedito dalle carte napoletane" (editore Le Monnier Università, 2022), che sarà presentato a Napoli alla Biblioteca nazionale (Sala Rari) martedì 3 maggio, ore 16, con interventi della direttrice Maria Iannotti, Giulio Sodano, Francesco Piro, Rosa Giulio, Silvio Perrella e Lucia Annicelli.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città

Whatsapp

Telegram

Ancona

350.0532033

@VivereAncona

Ascoli

353.4149022

@VivereAscoli

Camerino

340.8701339

@VivereCamerino

Civitanova

376.0316331

@VivereCivitanova

Fabriano

376.0081705

@VivereFabriano

Fano

350.5641864

@VivereFano

Fermo

351.8341319

@VivereFermo

Jesi

371.4821733

@VivereJesi

Macerata

328.6037088

@VivereMacerata

Osimo

320.7096249

@VivereOsimo

Pesaro

371.4439462

@ViverePesaro

Recanati

366.9926866

@VivereRecanati

San Benedetto

351.8386415

@VivereSanBenedetto

Senigallia

351.7275553

@VivereSenigallia

Urbino

371.4499877

@VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2022 alle 16:07 sul giornale del 03 maggio 2022 - 163 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Redazione vivere civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5aO





logoEV
logoEV