Recanati: successo della Rivistissima 2022, il commento del Presidente dell’associazione L’Arca Sergio Sergi

2' di lettura 08/09/2022 - È grande la soddisfazione per l’Associazione L’Arca dopo il successo della Rivistissima andata in scena nei giorni scorsi all’Arena Gigli di Porto Recanati.

«Ritornare a calcare il palco per noi è stato fondamentale, oltre che bellissimo, sia per riprendere l’attività come associazione culturale e ricreativa sia per non interrompere la tradizione della Rivistissima», commenta il presidente dell’Arca Sergio Sergi.

La ripresa dell’attività non poteva essere migliore, «il pubblico, oltre 1250 spettatori, e la location prestigiosa dell’Arena Gigli sono stati un perfetto connubio che ha reso la serata indimenticabile».

«Abbiamo voluto riportare la Rivistissima in scena – continua Sergi –, l’abbiamo scritta in poco tempo ma con tanto entusiasmo e, soprattutto, con la voglia di far trascorrere una serata ricca di risate e spensieratezza, riprendendo il dialetto, le tradizioni, la vita della nostra città, il tutto allietato dalla partecipazione di artisti locali che si sono esibiti in spettacolari danze ed hanno sfoggiato eccezionali doti canore. Nonostante la penna di autori nuovi, che per la prima volta si cimentavano nello scrivere un copione, il risultato è stato straordinario».

«Non è stato semplice coniugare le prove al periodo estivo, ma la voglia di ritornare a recitare ha superato le difficoltà e ci ha permesso di avere un riscontro che forse ha superato le nostre più rosee aspettative», prosegue.

In conclusione, Sergi ringrazia il pubblico, «per averci sostenuto sin dall’inizio e accompagnato ogni minuto della nostra rappresentazione, non lasciandoci mai soli; per gli apprezzamenti che abbiamo ricevuto e stiamo ricevendo dopo lo spettacolo» e chi ha dato un contributo fondamentale per la realizzazione dello spettacolo: «ai “Supermercati Si con Te“ di Porto Recanati per aver aderito da subito come sponsor della Rivistissima, nonché all’Amministrazione comunale per la concessione del patrocinio. Siamo ritornati, con la promessa di non scendere più dal palco e continuare a recitare non solo perché è la nostra passione, ma per condividere con il pubblico serate come quella appena trascorsa».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2022 alle 15:42 sul giornale del 09 settembre 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/doz0





logoEV
logoEV