Recanati: ancora pochi giorni per partecipare al bando per il servizio civile in Comune

2' di lettura 12/09/2022 - Bando riservato ai giovani Neet, entro il 15 settembre va presentata la domanda. Mancano pochi giorni alla scadenza del bando pubblico dedicato ai giovani Neet (Not in Employed, Education and Training) la fascia di giovani dai 18 ai 24 anni che non studiano, non lavorano e non frequentano corsi di istruzione che prevede l’inserimento nel Comune di Recanati di tre operatori volontari da avviare nei progetti di servizio civile regionale, nell’ambito digitale, nell’ anno 2022.

Il bando è riservato ai giovani Neet che hanno aderito al Programma PON-IOG “Garanzia Giovani” attraverso il sito dedicato www.garanziagiovani.gov.it o presso i CPI della Regione Marche.

Oltre all’inserimento previsto nel servizio civile regionale dei nuovi tre giovani, Il Comune di Recanati, lo ricordiamo, è tra i 154 comuni italiani e tra i tre Comuni marchigiani, insieme a Pesaro e a Macerata, ad essere stato selezionato da Anci per partecipare al percorso di formazione e accompagnamento sui Neet.

Nel Comune di Recanati sono da qualche tempo impegnati giovani operatori volontari del servizio civile, grazie all'accreditamento voluto dall'Amministrazione.

«È un'ottima occasione di crescita e un'opportunità formativa per i giovani - sostiene l'assessora alle Politiche Sociali Paola Nicolini. - I tempi sono strettissimi, perché abbiamo avuto solo in questi giorni l'informazione, ma ci auguriamo che ci siano almeno alcune disponibilità alla partecipazione. Invitiamo a diffondere quanto più possibile l'informazione».

La domanda per accedere al bando deve essere presentata entro il 15 settembre 2022 per via telematica, completa di curriculum vitae autocertificato, utilizzando il sistema informatico Siform2 all’indirizzo: https://siform2.regione.marche.it

Le modalità di accesso supportate dal Siform 2 sono: lo SPID Livello 2 – Sistema pubblico di identità digitale e la Carta Nazionale dei Servizi – CNS

In caso di difficoltà nell’utilizzo della procedura telematica, gli utenti potranno contattare il servizio di assistenza raggiungibile all’indirizzo email: siform@regione.marche.it oppure ai numeri telefonici 071.8063442 – 071.8063600.

Per informazioni sul bando tel 3713009072 - email: jesi@ascmail.it

Ulteriori info sono disponibili al link : https://www.arciserviziocivile.it/jesi/2022/07/26/bando-servizio-civile-garanzia-giovani/

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2022 alle 12:16 sul giornale del 13 settembre 2022 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, cristina tilio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dpcF





logoEV
logoEV