Recanati: Be Your Hero, un campus per preparare i ragazzi alla vita "adulta"

5' di lettura 05/05/2023 - Dall’8 all’11 maggio 30 studenti e studentesse delle classe 1C e 2C dell’istituto di Istruzione Superiore Bonifazi di Recanati parteciperanno a Be Your Hero, un percorso di allenamento interattivo fisico e mentale per sviluppare empatia verso gli altri, curiosità verso l’ignoto, una maggiore consapevolezza e un solido senso di sicurezza interiore. 

Ideato e curato dall’organizzazione culturale Sineglossa, in collaborazione con l'associazione sportiva ADD Academy Umbria, il progetto Be Your Hero Sport & Life Skills, dopo una prima edizione a Corinaldo nel 2021, arriva nel centro storico di Recanati grazie alla volontà dell’Assessora alle Culture del Comune di Recanati, Rita Soccio. Per quattro giorni i e le partecipanti sperimenteranno una innovativa metodologia formativa che combina allenamento fisico e educazione alle competenze trasversali.

La collaborazione tra Sineglossa e il Comune di Recanati è iniziata ormai due anni fa in occasione di Educare alla felicità, un progetto in cui la riflessione di ragazze e ragazzi su di sé e sul mondo in cui vivono era stimolata dal linguaggio empatico e creativo dell’arte.

«Siamo felici di collaborare ancora una volta con Sineglossa per un progetto che coinvolge le scuole». - dichiara l’Assessora alle Culture del Comune di Recanati Rita Soccio, coordinatrice della Rete del Welfare culturale Marche- Nella prima edizione ci siamo focalizzati sulla cultura come cura, un progetto di welfare culturale per le studentesse e studenti alle prese con le restrizioni dettate dalla pandemia cercando di far emergere le soft skills attraverso le attività artistiche. Anche in questo progetto vogliamo aiutare e far emergere le potenzialità a volte nascoste degli adolescenti, attraverso attività che vanno al di là della normale didattica. Desideriamo ringraziare la Dirigente Annamaria Marcantonelli e la coordinatrice Valentina Carboni dell'Istituto Bonifazi per aver accolto questo progetto dimostrando apertura verso progetti innovativi e all'avanguardia come la recente caratterizzazione della sezione dei Servizi Sociali su "Arte e cultura per il benessere e la salute" con cui collaboriamo come Rete del Welfare Culturale”

«Educare gli e le adolescenti alle life skills significa prepararli alla vita adulta, rispetto al loro futuro di studio e professionale, ma soprattutto rispetto al loro futuro di individui e cittadini consapevoli. Dopo la prima edizione pilota, progettata insieme a un’amministrazione pubblica e alle scuole, il format Be Your Hero torna quest’anno sia a Recanati, nelle Marche, che a Giffoni Valle Piana, grazie al progetto Bella storia.La tua di Fondazione Unipolis per l’empowerment di 50 giovani di Calabria e Campania. Sono due esempi di come nuove partnership strategiche tra terzo settore, amministrazioni locali e istituti scolastici possano potenziare il valore offerto dagli enti di formazione istituzionale, da una parte, e didattica informale dall’altra. Due percorsi che devono sempre di più intrecciarsi, integrando le competenze curriculari alle capacità trasversali e relazionali dei ragazzi», ha aggiunto Alessia Tripaldi, coordinatrice e ideatrice della metodologia di Be Your Hero, formatrice certificata e scrittrice. Il progetto prevede inoltre una fase di monitoraggio dei risultati, sia a conclusione dei 4 giorni di laboratorio, che a distanza di un anno, per valutare l’impatto dell’attività formativa nei e nelle partecipanti. «A distanza di un anno abbiamo ricontattato le 42 studentesse e studenti che avevano preso parte all’edizione pilota di Be Your Hero, a Corinaldo. Abbiamo scoperto che il 75% di loro vorrebbe rifare l’esperienza, se ne avesse la possibilità, e il 100% ricorda ancora quale superpotere ha conquistato alla fine del Campus» prosegue Alessia Tripaldi (il superpotere è il corrispettivo della competenza trasversale - forza, saggezza, altruismo, curiosità - che nella metodologia Be Your Hero viene “conquistata” dal giocatore nel corso dei 4 giorni di workshop, attraverso la combinazione di training fisico e allenamento mentale, ndr).

La componente sportiva della metodologia si basa sull’ADD (Art du Déplacement), la

disciplina che consiste nell’eseguire un percorso naturale o urbano superando qualsiasi

genere di ostacolo attraverso corsa, salti, equilibrio, arrampicate, con la maggiore

efficienza e semplicità di movimento possibile, adattando il proprio corpo all’ambiente

circostante. «Si impara a valutare i pericoli e ad affrontare gli ostacoli gestendo la paura e lo stress. In poche parole si diventa più consapevoli delle proprie capacità e si cerca sempre di migliorare le proprie prestazioni non imitando sequenze stabilite, ma inventando un proprio stile», ha spiegato Laurent Piemontesi, trainer internazionale responsabile dell’allenamento fisico, già consulente ed allenatore per il Cirque du Soleil.

Be Your Hero Sport & Life Skills edizione Recanati 2023 è un progetto a cura di Sineglossa, in partenariato con il Comune di Recanati - Assessorato alle culture, in collaborazione con ADD Academy Umbria a.s.d. e Istituto d’Istruzione Superiore Bonifazi di Recanati. Il progetto è sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese e realizzato anche con il contributo di Funder35. Nel 2021 la fase pilota del progetto è stata finanziata nel quadro di Azione ProvincEgiovani, iniziativa promossa dall’UPI e finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche giovanili ed il Servizio Civile Universale – Capofila Provincia di Ancona, con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.

Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.







   

Cristina Tilio





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2023 alle 18:59 sul giornale del 06 maggio 2023 - 46 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/d7iq





logoEV
logoEV
qrcode