Tutta la coalizione a sostegno di Emanuele Pepa sindaco ha condiviso e sottoscritto il programma

3' di lettura 09/05/2024 - Sottoscritto ieri sera da tutti i rappresentanti delle liste, che hanno scelto di sostenere la candidatura di Emanuele Pepa a sindaco di Recanati, il programma degli impegni che intendono portare avanti nei prossimi 5 anni se saranno alla guida della città.

Un programma incentrato sulla tutela della vita e della famiglia, dell’ambiente e della solidarietà perché Recanati sia una città accogliente, pulita, sicura, viva ed ambiziosa e perché sia perseguito il suo sviluppo sostenibile con una gestione efficiente ed attenta delle risorse per rispondere alla domanda crescente di più servizi, più sicurezza, maggiore solidarietà.

Sono 10 i punti programmatici sui quali la coalizione si è trovata pienamente d’accordo per cercare di risolvere i tanti problemi di Recanati: dalla viabilità alla manutenzione delle strade, dalla scarsa sicurezza alla carenza di servizi sociali e sanitari, dai trasporti alle scuole, un centro storico sempre più vuoto alle periferie sempre più abbandonate.

La famiglia sarà al centro dell’azione amministrativa con il potenziamento degli asili nido, dei servizi post-scuola e di animazione estiva e con aiuti a chi si trova in difficoltà e alle neo mamme. Non mancano le idee per giovani e anziani, dalla scuola allo sport, dalla sanità alle strutture di cura e ricovero, da più servizi sociali, perché nessuno si senta solo ed abbandonato, ai progetti per il lavoro, la sostenibilità ambientale, la valorizzazione del territorio.

Recanati è città della cultura e da qui si deve partire per il suo rilancio con la valorizzazione del suo patrimonio e la creazione di eventi di ampio richiamo, la promozione della lettura e della musica, maggiori servizi per il turista, ad iniziare dalle strutture di accoglienza, più attenzione al suo decoro e ai suoi luoghi del cuore.

C’è spazio anche per i grandi progetti: il recupero dell’ex Clarisse a Castelnuovo, la realizzazione di una bretella per liberare la zona dello stadio dall’assedio del traffico in occasione di eventi sportivi e per garantire una migliore viabilità esterna per la città, la realizzazione di una rampa attrezzata lungo la scalinata Broglio d’Ajano, la rivitalizzazione del centro storico e la valorizzazione dell’artigianato.

Un impegno solenne, infine, è stato sottoscritto da tutti i responsabili dei gruppi politici della coalizione: quello della piena trasparenza dell’attività amministrativa e del costante dialogo con i cittadini: “noi ci saremo e risponderemo alle vostre richieste – ha voluto sottolineare il candidato sindaco Emanuele Pepa. Questo sarà l’impegno prioritario mio e dell’intera Amministrazione e su questo oggi chiediamo ai recanatesi un atto di fiducia nei nostri confronti”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366 9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su t.me/vivererecanati.


   

da Pepa Sindaco





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2024 alle 07:52 sul giornale del 10 maggio 2024 - 32 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, programma, coalizione, Candidato Sindaco, comunicato stampa, impegni, Emanuele Pepa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e3e6





logoEV
logoEV
qrcode