Porto Recanati: il 12 giugno "La cena in scena" all'Arena Gigli

1' di lettura 04/06/2024 - Un fantastico viaggio nelle terre del Verdicchio, per il Wine Tour delle Marche, che effettua due tappe nei territori nei quali si producono due grandissimi vini: il Verdicchio dei Castelli di Jesi ed il Verdicchio di Matelica.

Il primo appuntamento è per martedì 4 giugno a partire dalle 18:00, presso la Cantina Venturi di Castelleone di Suasa, per un esclusivo aperitivo composto da finger d’autore approntato dagli chef dell’Accademia di Tipicità: Barbara Settembri, GianMarco Di Girolami e Davide Moioli. Tre le degustazioni di vino, tra Verdicchio dei Castelli di Jesi ed Aleatico, accompagnati da tartare di gamberi, carpaccio di cavallo e altre gustose preparazioni ideate per valorizzare l’esperienza sensoriale.

Il fine settimana del Wine Tour delle Marche si chiude a Matelica, domenica 9 alle 17:00 presso le Cantine Belisario, con un aperitivo emozionale al tramonto nella splendida cornice di Tenuta Cambrugiano. Circondati dai filari di verdicchio, gli chef dell’Accademia di Tipicità - Barbara Settembri, GianMarco Di Girolami e Davide Marchionni - proporranno finger abbinati ai pregiati vini matelicesi.

Ogni appuntamento ha il costo di 25 euro e comprende tre degustazioni di vino abbinate a sei finger d’autore.

Nel mese di giugno sono calendarizzate le ultime due tappe del Wine Tour delle Marche: mercoledì 12 a Porto Recanati, per “La cena in scena” all’interno dell’Arena Gigli, mentre il 19 sarà la volta di Legàmi a Senigallia.

Il Wine Tour delle Marche è un progetto cofinanziato dalla Regione Marche nell’ambito del bando “Dalla Vigna alla Tavola” ed è organizzato da Bonfili design in collaborazione con AIS Marche, Movimondo viaggi e Tipicità.

Per info e prenotazioni:
392 6999992
dallavignaallatavola.marcheandwine.it


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2024 alle 15:41 sul giornale del 05 giugno 2024 - 20 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e7tk





logoEV
logoEV
qrcode